Precision Medicine

Il futuro della medicina si va articolando sempre di più attorno all’idea di precisione, con la promessa, che in qualche brillante caso è già realtà, di terapie sempre più mirate che rispondano non più tanto alla definizione generale di una malattia, quanto al suo concreto e singolare dispiegarsi nell’individuo. E peraltro non sono solo le terapie ad essere ripensate attorno all’ideale di una sempre maggiore precisione: dalla diagnosi alla prevenzione fino all’organizzazione dei sistemi sanitari è infatti l’intero edificio della medicina, nelle complesse ramificazioni con cui interseca il cambiamento delle nostre società, ad essere sfidato dalla crescente ambizione alla precisione e, in qualche caso, alla personalizzazione della cura, nel senso più ampio del termine.

Si tratta di una frontiera al contempo molecolare e sociale, laddove lo sguardo molecolare e sempre più digitale della biomedicina incontra la digitalizzazione altrettanto spinta delle nostre relazioni sociali, generando quell’intima compenetrazione tra ‘big data biology’ e ‘big data society’ che costituisce un tratto caratteristic o del nostro presente affacciato sul futuro.

A Venezia 2015 alcuni tra i massimi esperti di numerose discipline si confronteranno per la prima volta sulle molte strade aperte verso un futuro di precisione della cura e sulla maniera migliore per percorrerle da cittadini consapevoli.

Conference program: September 17-19, 2015 Venice >

La Fondazione Silvio Tronchetti Provera è nata nel 2001 per promuovere, senza finalità di lucro la ricerca, anche applicata, nei settori dell'economia, delle scienze, delle tecnologie e del management.