Teatro Scienza

Il buon insegnamento è per un quarto preparazione e per tre quarti teatro

G. Galilei


Perché la scienza possa essere scoperta come qualcosa che appassiona, va superato il modello della lezione
trasferita “da chi sa a chi non sa”, elaborando una comunicazione coinvolgente, capace di generare non un sapere
nozionistico bensì vera conoscenza.

In questo senso il teatro risulta uno strumento prezioso, in grado da un lato di catturare interesse, incantare e
divertire, dall'altro anche di costringere a pensare, immaginare, ricercare e approfondire.

Dal 2008 la Fondazione, in collaborazione con il Piccolo Teatro di Milano, il Politecnico di Milano, l’Università degli
Studi di Milano e Scienza Under 18, ha sviluppato un percorso dedicato allo studio dell’utilità del Teatro e del suo
linguaggio nella trasmissione del sapere scientifico.

Partecipare al progetto significa far parte di un'esperienza unica, vivere e sperimentare il mondo della scienza,
trasformarsi in "attori del sapere".


Manuale di Teatro Scienza - Come insegnare la scienza attraverso il teatro  >


La Fondazione Silvio Tronchetti Provera è nata nel 2001 per promuovere, senza finalità di lucro la ricerca, anche applicata, nei settori dell'economia, delle scienze, delle tecnologie e del management.